IL 20% DELLE ABITAZIONI COSTRUITE NEL 2017 SONO ABUSIVE CON PUNTE DEL 50% NELLE ISOLE

Dal 2005 al 2015 si osserva, in Italia, un aumento dell’indice che passa da 11,9 a 19,9 abitazioni abusive per ogni 100 abitazioni legali costruite annualmente. Nel triennio 2015-2017 si registra un incremento del dato.

L’indice di abusivismo edilizio registrato al Sud e nelle Isole si mantiene su livelli sempre notevolmente elevati rispetto al resto del paese, nel 2017 nella ripartizione Nord-Est l’indicatore è pari a 5,5 e nel Sud raggiunge il 49,9 a dirlo è l’allegato 6 “Indicatori di benessere equo e sostenibile” al DOCUMENTO DI ECONOMIA E FINANZA 2018 che il Il Consiglio dei Ministri ha approvato il 26 aprile u.s..

 

fonte: perCorsidiEstimo.it